Monday, May 23, 2016

Zambia

La Scuola Italiana di Lusaka sta selezionando 2 insegnanti di italiano, uno per la scuola elementare ed uno per la scuola superiore, per il prossimo anno accademico.

Giuseppe Barberio
Cultural Events Coordinator

Zambian-Italian Cultural Centre Trust
Italian School of Lusaka
Stand 4919 Lubu Road, Lusaka, Zambia
Tel: +260 211 254 181
Mob: +260 971 552 785


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

The Italian School of Lusaka

- No 1 Italian Teacher for primary school

- No 1 Italian Teacher for secondary school


The Italian School of Lusaka is one of the 6 international schools in Lusaka (Zambia). It offers high

international standards in academics, sports and other extra-curricular activities to its multinational,

multicultural, multiracial students in Zambia. With around 380 students, it is a school, small enough

to cater to the individual needs and promote excellence to its pupils, and large enough for students

to benefit through participation and interaction within and outside the classroom. It is a coeducational

school with students not exceeding 30 in each class.

The School’s curriculum is based on the philosophy that all children have the right to “Excellence in

Education” through which their academic, personal and social growth is nurtured and developed. The

School aims to prepare students to be lifelong learners, critical thinkers, effective communicators, and

wise decision-makers. The school maintains an environment that promotes intellectual challenge,

creativity, social and emotional growth, and the healthy and physical development of each student.

The School consists of three sections:

- Kindergarten: Nursery and Reception

- Primary: Grade 1 to Grade 6

- Secondary: Grade 7 to Grade 12

The School was founded under the Zambian-Italian Cultural Centre in 1968 and moved to its present

campus in 1971. From 1993 it developed into a multi-cultural English-medium school in which Italian

is taught as a foreign language.

For more information please visit www.italianschool.sch.zm


Duties and responsibilities:
• To teach Italian in Kindergarten and Primary school (Primary School teacher) and Secondary School and adult classes outside the school time (Secondary School teacher).
• To create a classroom environment that is favourable to learning and appropriate to the maturity and interests of students.
• To plan daily and long-term learning activities in accordance with the School’s curriculum and appropriate to the individual student’s needs, interests, and abilities.
• To employ a variety of educational methods, technologies, and materials that are appropriate for meeting the curriculum objectives.
• To assess the accomplishments of students on a regular basis and to provide progress reports as required.
• To participate in staff meetings, teacher training, and to serve on staff committees as required.
• To establish and maintain cooperative relations with other teachers and staff members of the School.
• To create and maintain open lines of communication with students and their parents on both academic and behavioural progress of students.
• To assist in the planning and implementation of events organised by the Zambian-Italian Cultural Centre Trust aimed at the promotion of the Italian language and culture, where appropriate.
• To perform such other duties as the administration of the School may find necessary to the efficient functioning of the school.

Qualification:
 Bachelor degree in Education Programs, Foreign Languages, Linguistics, or related fields.
 Native or native-level proficiency in Italian.
 Professional proficiency in English.
 Possession of DITALS Certificate (Teaching Italian as a Foreign Language Certificate) will be an advantage

Experience and Skill Requirements:
 At least 2 year experience of teaching Italian to foreigner students
 Experience working in an international school preferred.
 Ability to teach Italian to persons of different ages
 Ability to use a variety of communicative media for education purposes.
 Excellent communication and organizational skills
 Work experiences in different cultural contexts
 Ability to work successfully with colleagues on a team
 Personal interest in sport, science, and art.

How to apply

Interested candidates meeting the above profile should sent an application letter and CV (including 2 references) to admin@italianschool.sch.zm

The Italian School of Lusaka will only contact applicants selected for interview.


Closing date for all applications is: 15/06/2016

Thursday, May 19, 2016

Scuole aperte d'estate. Candidature entro il 20 giugno


Insegnare d'estate. Candidature entro il 20 giugno.
Da OrizzonteScuola:

http://www.orizzontescuola.it/node/65059

Parte il progetto contro la dispersione scolastica per le aree a rischio che vede stanziati 10 milioni di euro per il primo anno.

Le scuole riceveranno fino ad un massimo di 15mila euro che dovranno essere utilizzati per progetti di didattica integrativa e innovativa.

I progetti potranno coinvolgere anche soggetti esterni come altre scuole, enti locali, università, associazioni, cooperative.

I progetti dovranno puntare su questi argomenti:

autoimprenditorialità;
avvicinamento alla musica;
attività sportive pomeridiane;
laboratori artistico-espressivi;
promozione dell’inserimento del cinema e del teatro a scuola;
diffusione della lettura;
attività per la conoscenza del territorio di appartenenza e di incentivazione alla cittadinanza attiva.
Le domande dovranno essere presentate entro il 20 di giugno, insieme ai progetti che dovranno puntare alla riduzione del numero di abbandoni scolastici, delle ripetenze e dei debiti formativi nelle scuole superiori, ma anche del numero delle assenze e delle sanzioni disciplinari.

Leggi la circolare
Leggi il D.M. n. 273 del 27.04.2016
Comunicato stampa

http://www.areearischio.it/it/la-scuola-al-centro/

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!
Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it.

Saturday, April 23, 2016

Assistant Professor in Italian - Wesleyan University CT


Visiting Assistant Professor in Italian, Wesleyan University (CT)



The Department of Romance Languages & Literatures at Wesleyan University invites applications for a full-time, Visiting Assistant Professor position in Italian to begin in Fall 2016. This one-year teaching position carries the possibility of renewal for a second year and offers a competitive salary and benefits. We seek candidates whose research and teaching lie in 20th- and 21st-century Italian literature, theatre, screen, and cultural studies.



The teaching load for this position is five courses per year. Courses will include Italian language and culture at all levels of undergraduate instruction. The successful candidate will have native or near-native fluency in Italian and English, a demonstrated record of strong teaching of both language and cultural studies to undergraduates, and the interest and willingness to work closely and collaboratively with students and colleagues. Preference will be given to those candidates who will have completed their doctoral degree by 1 July 2016.



Applications must be made online at http://careers.wesleyan.edu/postings/5412

Please submit the following materials by Friday, May 6.

Ellen Nerenberg

Hollis Professor of Romance Languages & Literatures

Dean, Arts and Humanities

Reviews editor, Journal of Italian Cinema and Media Studies

Associate editor, g/s/i—gender/sexuality/Italy

Commissari di maturità per scuole italiane all'estero


Esami di Stato II grado. Avviso per domanda di commissario nelle scuole italiane all'estero

http://www.orizzontescuola.it/node/64169



https://web.esteri.it/CommissariEsame/#

Personale in servizio in Italia:
esami conclusivi di stato nelle scuole italiane all'estero
@Scrivi all'Ufficio @Supporto tecnico

Avviso relativo alle nomine per Commissario d'Esame all'estero - a.s. 2015/2016

Materie di esami e sedi
Allegato A
Titoli e punteggi
Allegato C
Compilazione e inoltro domande
Prima di iniziare l'inserimento dei dati occorre premunirsi dei seguenti file da allegare:
- copia scannerizzata del documento di identità conforme alle specifiche di cui al punto 2.2 (lettera g dell'Avviso);

- copia scannerizzata del Nulla Osta redatto secondo il Modello Allegato B (in caso di personale in servizio); - eventuali dichiarazioni di valore relative ai titoli culturali o professionali conseguiti all'estero.

Per una corretta fruizione del sito, in particolare nell'operazione di caricamento degli allegati, si raccomanda l'utilizzo di Internet Explorer o Google Chrome, e si raccomanda di tenere disabilitata l'opzione del browser "blocco pop up". Requisiti degli allegati: lunghezza massima del nome del file 40 caratteri, dimensione massima 500 KB, tipo pdf.

Termini per la presentazione della domanda: dalle ore 12:00 ora italiana del giorno 21 aprile 2016 sino alle ore 12.00 ora italiana del giorno 6 Maggio 2016.

Educatori d'infanzia. Modena.


Da Orizzonte Scuola:

http://www.orizzontescuola.it/node/64188

Supplenze. Il Comune di Modena seleziona educatori per l'infanzia.
Scadenza: 2 maggio 2016.

E' indetta selezione per la formazione di una graduatoria per prova selettiva finalizzata ad assunzioni di personale con contratto di lavoro a tempo determinato per il conferimento di incarichi e supplenze inizialmente pari o superiori a sessanta giorni a tempo pieno e/o parziale per Istruttore educativo - posizione di lavoro
Educatore d'infanzia - categoria C.
E' richiesto:
diploma di maturita' magistrale, maturita' rilasciata dal liceo socio-psico-pedagogico, abilitazione all'insegnamento nelle scuole del grado preparatorio, dirigente di comunita', tecnico dei servizi sociali, assistente di comunita' infantile, operatore servizi sociali, assistente per l'infanzia, diploma di liceo delle scienze
umane; laurea in pedagogia, scienze dell'educazione, scienze della formazione primaria, e le relative equiparazioni di cui al decreto interministeriale 9 luglio 2009; diploma di laurea triennale di cui alla classe 18 del decreto ministeriale 4 agosto 2000 e alla classe L-19 del decreto ministeriale 26 luglio 2007. Titoli equipollenti,
equiparati o riconosciuti ai sensi di legge (per i titoli conseguiti all'estero l'ammissione e' subordinata al riconoscimento ai titoli italiani);
cittadinanza europea o status ad essa equiparato da norme di legge, al fine dell'assunzione alle dipendenze della pubblica amministrazione;
eta' non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
idoneita' fisica a svolgere le funzioni di docente;
posizione regolare nei confronti del servizio di leva per gli obbligati ai sensi di legge;
buona conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini degli Stati membri dell'Unione europea).
Scadenza del termine per presentazione domande il 2 maggio 2016.
Le prove selettive si svolgeranno a partire dal 25 maggio 2016 e nei giorni successivi.
Per informazioni e per copia integrale del bando e schema di domanda rivolgersi al comune di Modena, ufficio selezione gestione e previdenza - via Galaverna n. 8 - tel. 059-2032841-43-2914 o ufficio relazioni con il pubblico - piazza Grande, oppure consultare il sito internet del comune di Modena www.comune.modena.it

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!
Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it.

Thursday, April 21, 2016

Honduras


Istituto di Lingua Italiana, convenzionato con l'Università per Stranieri di Siena, sede d'esame CILS, cerca insegnante di lingua italiana per un periodo di un anno (da Giugno 2016 a Maggio 2017).
Sede dell’Istituto: Tegucigalpa, Honduras, America Centrale.
Possibilità di ottenere la certificazione DITALS.
Interessati contattare: dantetegucigalpa@gmail.com


​---
​Ana Peralta
Instituto Italiano Dante Alighieri
Colonia Florencia Sur, Segunda Calle, Casa No. 3641
Telf.: 2231-0144
www.institutosdantealighieri.com
Reconocidos por Universitá per Stranieri de Siena

Tuesday, April 19, 2016

Accompagnatori in Val d'Aosta


Da OrizzonteScuola.it

http://www.orizzontescuola.it/node/64033


Fino al 29/4 incluso, l’associazione culturale Le Rascard, che opera nel settore del turismo sociale e di gruppo nella Regione Valle d’Aosta, offre a tutti l’opportunità di accreditarsi come accompagnatori o tour leader per le loro vacanze di pura natura (in italiano o in lingua francese) in ogni angolo della splendida regione alpina. Viene offerta ai candidati una doppia opportunità

Ci si può accreditare come

semplice accompagnatore (guadagno netto di 400 euro a settimana) e venire inseriti nelle liste dei soci disponibili ad accompagnare gruppi già formati
oppure come

tour leader presentando un proprio gruppo (dai 10 ai 15 ragazzi, con guadagno netto dai 600 ai 750 euro a settimana) da iscrivere ad uno dei soggiorni tutto compreso offerti dal programma estivo
I programmi dell’estate 2016 prevedono la possibilità di partecipare a soggiorni di pura natura dedicati ad attività culturali, sportive e ricreative in ambito alpino e in lingua italiana o di scegliere l’opzione En langue française, dove le attività suddette (declinate in lingua) saranno affiancate da lezioni mattutine di francese (3h al giorno con insegnanti madrelingua).

I vantaggi sono molteplici, sia per i candidati accompagnatori e tour leader, sia per i ragazzi partecipanti.

Gli accompagnatori e i tour leader hanno la possibilità di vivere un’esperienza di vacanza/lavoro appagante e formativa, venendo adeguatamente retribuiti per il lavoro svolto in favore dell’associazione, in località selezionate delle Alpi valdostane.

I ragazzi iscritti diventeranno parte di un’esperienza di viaggio esclusiva e fuori dagli schemi, nella quale svago e formazione dialogheranno in modo armonico e complementare, in modo da garantire ai giovani partecipanti e alle loro famiglie un soggiorno di qualità e crescita culturale, individuale e di gruppo.

Tutte le incombenze organizzative pre-viaggio saranno onere del personale dell’associazione Le Rascard operante sul territorio valdostano: si tratta di insegnanti, operatori del sociale, guide della natura ed educatori, che lavorano da anni nei settori del turismo naturalistico e culturale e che hanno elaborato personalmente i programmi proposti per questa estate.

Qualità e formazione sono gli obiettivi dell’associazione Le Rascard: aprire a tutta Italia la conoscenza di un territorio alpino di tradizione e natura e far conoscere a tutti gli italiani la complessa e affascinante realtà della Regione Valle d’Aosta.

Per le candidature (scadenza 29/4): www.rascardviaggi.com/#!lavora-con-noi/re45z